fbpx
Home » Gravidanza » Doula: chi è, cosa fa, perché è importante
doula

Doula: chi è, cosa fa, perché è importante

La doula è la figura assistenziale che offre alle donne in dolce attesa un supporto completo che non si conclude quando la gravidanza termina, ma prosegue anche dopo il parto.

Chi è la doula

La doula garantisce alla donna incinta tutto il sostegno di cui ha bisogno. Questa figura, che non è di tipo sanitario, prende anche il nome di accompagnatrice alla nascita, mentre nei Paesi anglosassoni viene identificata con l’espressione “mother assistant“. Essa si occupa di offrire alla futura mamma consigli e attenzioni, fornendole, ad esempio, le informazioni pratiche che le servono per condurre una gestazione serena e per prestare al neonato le prime cure in modo ottimale.

Che cosa fa la doula

La doula in gravidanza aiuta la donna incinta a predisporre tutti gli aspetti organizzativi del parto e può essere molto importante anche per la gestione delle paure. Inoltre, ha il compito di dare suggerimenti che aiutano la donna in dolce attesa a superare gli eventuali piccoli disturbi che non sono così gravi da richiedere la visita di un medico o di un ginecologo:  spiega, ad esempio, qual è la posizione più appropriata che si deve assumere quando il pancione inizia a crescere e a diventare ingombrante.

Al momento del parto, poi, la mother assistant si mette a disposizione per fornire un aiuto pratico nel corso del travaglio, invitando la futura mamma ad assumere quelle posizioni che causano meno dolori.

Perché la doula è importante

La doula (che in Italia è presente e richiesta specialmente al Nord) è importante prima, durante e dopo il parto, non solo per la donna ma anche per l’uomo: coinvolge il papà invitandolo a supportare nel migliore dei modi la partner.

Dopo che il bambino è nato, guida la mamma in tutte le buone pratiche, a cominciare dall’allattamento. Come detto, la mother assistant non corrisponde a una figura professionale ed è differente, in questo senso, rispetto a un’ostetrica: non è abilitata a fornire diagnosi di alcun genere, e tanto meno a prescrivere farmaci.

Nel lavoro della doula costo e tariffe possono variare a seconda dei casi: in genere si va da un minimo di 12 euro a un massimo di 30 euro per ogni ora di assistenza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi