fbpx
Home » Gravidanza » Disturbi » Sensazione di pesantezza in gravidanza
sensazione di pesantezza in gravidanza

Sensazione di pesantezza in gravidanza

La sensazione di pesantezza in gravidanza non è un sintomo che deve suscitare particolari preoccupazioni, neppure nel caso in cui sia accompagnata da frequenti bruciori di stomaco. Se non si riesce a sopportare tali disturbi o comunque si è in cerca di una soluzione per alleviarli, si può fare riferimento ai rimedi naturali: la nausea e il mal di pancia, purtroppo, sono destinati a diventare compagni di viaggio fino al momento del parto, e dunque vale la pena di abituarsi.

Perché viene mal di pancia

Il mal di pancia in gravidanza prime settimane è causato dagli scompensi ormonali che si verificano nel corpo della donna; quando, invece, compare negli ultimi mesi, la “colpa” è del bebè che esercita una certa pressione sulle viscere.

Ma che cosa c’entrano gli ormoni? Tutto dipende dall’aumento del progesterone, a causa del quale i tessuti e i muscoli risultano più rilassati: è normale che sia così, perché il corpo deve essere preparato a far fronte ai notevoli cambiamenti a cui andrà incontro. Per altro, uno degli effetti del progesterone è quello di rallentare il processo di digestione.

Perché ci si sente pesanti in gravidanza

Il senso di pesantezza basso ventre in gravidanza, quasi come se ci fosse un grosso sasso da quelle parti, è dovuto all’ingrandimento dell’utero, che esercita una forte pressione. A

volte, poi, può capitare che i muscoli più rilassati impediscano un corretto funzionamento del cardias, che è la piccola valvola che presiede alla chiusura della bocca dello stomaco.

Vale la pena di approfittare della pancia gonfia in gravidanza, comunque, per iniziare ad adottare un regime alimentare più sano ed equilibrato.

Quali rimedi naturali utilizzare

Il ricorso ai decotti e agli infusi è un ottimo strumento a cui ci si può affidare per alleviare i sintomi: tra le piante lenitive che assicurano i risultati migliori ci sono:

  • la melissa
  • il finocchio
  • la cicoria
  • la menta
  • la malva
  • la camomilla

Nel caso in cui si abbiano problemi di acidità, è consigliabile non assumere i liquidi tutti insieme ma diluirne il consumo nel corso della giornata.

Quando si avverte una sensazione di pesantezza, poi, è sempre utile bere un bicchiere di acqua in cui è stato fatto sciogliere un cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Spread the love

Facebook Comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi