fbpx
Home » Mamma Writer » Come cambia la vita con un figlio
come cambia la vita con un figlio

Come cambia la vita con un figlio

Un figlio ti cambia, non c’è che dire.

In fondo te l’avevano detto, ma con un tono quasi apocalittico e senza dubbio fuorviante: “Vedrai come cambierà la tua vita quando nascerà tuo figlio: nulla sarà più come prima!”. Tu guardi attonita il tuo interlocutore, fai spallucce e ti senti un po’ come Massimo Troisi nel film “Non ci resta che piangere”, quando un prete con aria solenne gli dice: “Ricordati che devi morire” e lui risponde, con voce incerta e buffa allo stesso tempo, “Sì si, mò me lo segno proprio”.

Ecco pure io, come il grande interprete partenopeo, ho appuntato queste grandi rivelazioni sul taccuino delle cavolate. Come se gli esseri umani fossero tutti uguali, come se il modo di accogliere un cambiamento fosse sempre identico per tutti, come se le vite fossero tutte scritte e tristemente prevedibili.

Come cambia la vita con un figlio… in meglio

I 9 mesi di gestazione, lungi dall’essere uno stato di grazia come sostengono alcuni, o, al contrario, un difficoltoso e impervio percorso, oggi li reinterpreto esclusivamente alla luce di tuoi occhi: mi hanno regalato te e questo basta per affermare che ne è valsa la pena e che ritornerei indietro altre 1000 volte ancora.

Per incontrare per la prima volta il tuo sguardo, per vederti attaccato al mio seno, per avere la tua pelle delicata e soffice tra le mie mani o sopra la mia. E anche, per dirla con le parole del maestro Guccini, “per sentire quella tua fiducia totale che nessuno mi ha dato o mi ha mai chiesto”.

E poi, parliamoci chiaro, i cambiamenti sono necessari per rigenerare se stessi e per crescere, per mettersi in discussione e affrontare nuove prove. Conoscete forse  una sfida più entusiasmante di crescere un figlio? Prendersi cura di un cucciolo di uomo è senz’altro il più emozionante, impegnativo e adrenalinico percorso che un individuo possa compiere.

Un amore incondizionato ed espropriante

Un figlio è energia, amore, entusiasmo, incanto, magia. Quando diventi mamma ti meravigli di quello che dici e di quello che fai, scopri risorse di cui non sapevi poter disporre e capisci cosa voglia dire amore incondizionato, totale ed “espropriante”. Ciò non significa certo annullarsi, ma acquisire piuttosto la consapevolezza che l’amore che dai e che ricevi inneschino un circolo virtuoso in grado di migliorare in maniera significativa la tua vita.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi