fbpx
Home » Bimbi » Cruciverba per bambini: l’intrattenimento stimolante
cruciverba per bambini

Cruciverba per bambini: l’intrattenimento stimolante

Il cruciverba è, senza dubbio, uno dei migliori giochi didattici per i bimbi. È infatti utilissimo non solo per far passare il tempo, ma anche per insegnare ai più piccoli le parole e il loro significato.

Un cruciverba per bambini ha uno scopo duplice, tanto ludico quanto educativo. Uno dei vantaggi è che può essere generico oppure incentrato su un determinato argomento: se, per esempio, vuoi che tuo figlio approfondisca la conoscenza della fauna, esistono tanti cruciverba per bambini sugli animali.

Lo stesso vale per tutti gli altri temi, dalla geografia agli eventi storici più famosi, dai colori alle forme geometriche. E il bello è che puoi sia trovare cruciverba per bambini online, sia realizzarne uno ex novo.

cruciverba per bambini

Ci sono siti specializzati, come cruciverbaperbambini.it, che offrono cruciverba per l’infanzia già pronti. Sul portale in oggetto hai l’opportunità di reperirne moltissimi, divertenti e istruttivi; tuttavia ci sono anche dei tutorial che spiegano come creare un cruciverba per bambini. Proprio ciò che serve alle mamme che hanno bimbi appassionati di enigmistica!

Come si fa un cruciverba per bambini

Ti diamo, a questo punto, qualche suggerimento su come fare un cruciverba per bambini.

L’elemento di partenza è ovviamente la griglia: la base del cruciverba, in cui andranno inseriti tutti i vocaboli. Le possibilità sono due: elaborare la griglia con un generatore virtuale, di quelli presenti su internet, o tracciarla a mano.

La prima opzione è più rapida, ma la seconda permette di scatenare la fantasia e di delineare cruciverba anche molto grandi, su cartoncini rigidi, con pastelli e pennarelli ecc. Con la matita puoi preparare tutti i cruciverba per bambini con disegni che desideri.

Lo step successivo corrisponde alla lista delle parole. Queste riguarderanno una certa area tematica, o in alternativa sfere di competenza più generali. Tutti i termini vanno collocati nelle caselle della griglia: non preoccuparti se non riesci al primo tentativo, ci vuole pazienza.

Per concludere, scrivi le definizioni e numera ciascuna di esse. Ecco fatto, ora hai il tuo cruciverba per bambini. Chiaramente sarà necessario realizzarne un’altra copia, vuota, che il tuo bimbo dovrà risolvere.

Qualche consiglio per creare un cruciverba

Il livello di difficoltà di un cruciverba è variabile: esso dipende più che altro dall’età del bambino che lo compilerà. Anche in rete ci sono cruciverba per bambini di 7 anni, cruciverba per bambini di 6 anni, e così via.

Il passatempo può essere ispirato a un topic culturale (appunto gli animali, le piante, i capoluoghi italiani e chi più ne ha più ne metta), ma anche a un evento speciale per il bimbo. Una festa che gli piace particolarmente, una vacanza che gli è rimasta nel cuore. Nessuno lo sa meglio dei genitori!

I lati positivi di un cruciverba per bambini

I cruciverba, e in generale l’enigmistica, sono molto importanti per lo sviluppo della sfera cognitiva e della memoria. Sono, poi, uno strumento prezioso di apprendimento: è più facile, per i bimbi, imparare nuovi vocaboli proprio grazie ai cruciverba.

A tutto ciò, come già detto, si unisce l’intento ludico. I cruciverba sono utili per lo svago, ideali per far passare minuti tranquilli ai più piccoli. Sono stimolanti, soprattutto se incentrati su argomenti diversi. Insomma, i vantaggi dei cruciverba per bambini sono numerosi, ed è per questo che essi sono consigliati da tutti gli esperti!

Spread the love

Facebook Comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi